In questi lunghi mesi siamo stati impegnatissimi nella lunga campagna contro la Pessima scuola.

Per fortuna come bagaglio di viaggio indispensabile per contrastarla – sia nelle scuole che nelle piazze che in Parlamento – avevamo il faro della Lip.

Ora la Pessima scuola è legge e continueremo a darci da fare per contrastarla – nelle scuole, nelle piazze ed in Parlamento. Ma avremo bisogno, ancora e di più, di una nuova Lip che affianchi la nostra lotta “contro” dandole spessore e prospettiva “per”. Solo con le nostre idee potremo rendere più credibile ed efficace il contrasto alle loro.

Sabato 5 settembre ci siamo dati – e abbiamo preso – un compito di grande responsabilità, impegno e difficoltà che dobbiamo essere in grado di svolgere e assolvere in tempi rapidi: l’aggiornamento/riscrittura di parti significative della legge “per una Buona scuola DELLA REPUBBLICA” e fare in modo che possa tornare ad essere una nuova “legge di iniziativa popolare”.

I 9 nuclei tematici su cui lavorare ed i referenti (a cui indirizzare una mail per essere inseriti nel/nei gruppi di discussione), sono i seguenti:

1) Formazione e Valutazione: Eliseo Tambone (Corato) eliseotambone@alice.it , Giorgio Tassinari (Bologna) giorgio.tassinari2@gmail.com, Anna Carminetti annacarminetti@libero.it

2) Obbligo: Carlo Salmaso (Padova) gioca.salmaso@tin.it

3) Diritto allo studio, gratuità: Danilo Lampis (Uds) danilolampis93@gmail.com

4) Biennio unitario: Maria Guagliardito (Palermo) maria.guagliardito.mg@gmail.com

5) Nidi e infanzia: Luisa Giovagnini (Città di Castelllo): diecincondotta@gmail.com

6) Autonomia e organi collegiali: Alvaro Belardinelli (Roma): alvaro.belardinelli@alice.it

7) Sostegno: Cinzia Valentini (Pesaro) cinval7@gmail.com, Daniela Costabile (Lamezia) danielacostabile@gmail.com

8) Ata: Stefano Stronati (Bracciano) s.stronati@tiscali.it

9) Laicità: Antonia Sani (Roma) antonia.sani@alice.it, Daniele Angelini (Gorizia) pictorprimero@gmail.com

Ai referenti spetterà il compito di organizzare, gestire e moderare la mailing list del loro gruppo tematico e rendere conto dello stato della discussione nell’incontro plenario del 12-13 dicembre a Napoli. Con l’ottica e l’obiettivo di pervenire infine a conclusioni (possibilmente condivise; viceversa di maggioranza e minoritarie) sotto forma di articoli di legge semplici, chiari e comprensibili da proporre all’approvazione o meno nell’incontro conclusivo “deliberante” all’inizio della primavera.

Ognuno è invitato a partecipare nel modo che riterrà più opportuno:

– entrando a far parte di uno o più gruppi tematici;

– scrivendo al referente;

– entrando a far parte dei Comitati territoriali della Lip;

– pubblicando le proprie proposte nella sezione di questo sito.

 

 

Scritto da: admin

1 Comment found

    comments user

    Giuliana Giaccaria

    Io e Bruno Moretto parteciperemo a questo gruppo di lavoro

Comments are closed.